Un metodo naturale per la cura dell’intestino e il benessere di tutto l’organismo

Cos'è?

L’idrocolonterapia (ICT) è un moderno trattamento di pulizia profonda del colon, il cosiddetto grosso intestino. Tale pratica rimuove in modo efficace e indolore, gli accumuli di feci e di tossine che ristagnano nelle anse intestinali spesso da molto tempo, l’eccesso di gas e la flora batterica patogena. L’idrocolonterapia è inoltre un trattamento di rieducazione della fisiologica peristalsi intestinale (i movimenti naturali dell’intestino che garantiscono la buona regolarità intestinale), una sorta di ginnastica riabilitativa della muscolatura intestinale.
  • L’Idrocolonterapia è un trattamento dolce di medicina naturale che utilizza esclusivamente acqua filtrata, è privo di effetti collaterali e ha molteplici benefici per la salute fisica ed emotiva.

Come avviene una seduta di Idrocolonterapia?

Viene inserita nel retto una cannula anatomica lubrificata fornita di tue tubicini, uno per l’ingresso dell’acqua e l’altro per lo scarico; entrambi i tubicini sono collegati all’apposito macchinario per Idrocolonterapia (certificato dal Ministero della Salute) e creano un circuito chiuso che previene odori e fuoriuscita di materiale. La persona rimane comodamente sdraiata supina o sul fianco mentre il terapista accompagna il buon esito della seduta variando temperatura (25° - 38° C) e flusso dell’acqua secondo necessità ed esercitando lievi tocchi e massaggi sull’addome per facilitare la risalita dell’acqua lungo l’intestino e il successivo svuotamento. Il trattamento di pulizia dura 30-40 minuti. Tutti i materiali utilizzati sono igienicamente certificati e monouso.
  • Subito dopo il trattamento si possono riprendere tranquillamente tutte le attività. Normalmente ci si sente più leggeri, sgonfi, con una mente più libera e uno spirito rasserenato.

• Stitichezza e diarrea
• Flatulenza e gonfiore addominale
• Emorroidi, Colon irritabile, Diverticolosi
• Morbo di Chron e Rettocolite ulcerosa non in fase acuta
• Disintossicazione generale
• Mal di testa ricorrenti
• Irritabilità, stanchezza, depressione
• Infezioni genito urinarie ricorrenti (candidosi, vaginiti, prostatiti)
• Affezioni cutanee (acne, dermatiti, psoriasi, eczemi)
• Intolleranze alimentari
• Difficoltà a perdere peso
• Deficit immunitario
• Dolori lombari, dolori muscolari e articolari diffusi
• Deficit circolatorio (mani e piedi freddi)
• Preparazione alla colonscopia
• Riabilitazione della corretta peristalsi e regolarizzazione della funzione intestinale
• Ripristino del microambiente intestinale per la crescita della flora batterica “buona”
• Miglioramento della digestione, dell’assorbimento dei nutrienti e del metabolismo
• Depurazione dell’organismo e miglioramento della funzionalità di tutti gli organi
• Migliore risposta alle terapie dietetiche, fitoterapiche e omeopatiche
• Riequilibrio della risposta immunitaria
• Aumento dell’energia vitale e del benessere generale

Ciclo di sedute

  • A seconda della problematica di salute si consiglia di effettuare un ciclo di sedute variabili normalmente da 3 a 6 ogni 7-15 giorni. Durante il percorso rivedremo insieme il corretto comportamento alimentare e approfondiremo la ricerca di abitudini di vita più salutari.

CHIEDI INFORMAZIONI E PRENOTA UNA SEDUTA

Perché è così importante pulire l'intestino?

Perché un intestino ben funzionante è una condizione essenziale per la buona salute di tutto l’organismo, viceversa un intestino debole e che non lavora bene determina un mal funzionamento di tutti gli organi e apparati.

Se l’intestino, che è paragonabile per certi versi all’impianto fognario di una città, non funziona bene, si verifica un accumulo e un riassorbimento in circolo di tossine che dovrebbero invece essere sempre adeguatamente e prontamente smaltite: la conseguenza è l’autointossicazione e l’infiammazione di tutto l’organismo.  
  • L’Idrocolonterapia ripulisce a fondo l’intestino e favorisce la disintossicazione di tutti i tessuti, riducendo lo stato d’infiammazione generale e riequilibrando la risposta del Sistema Immunitario che è presente per il 70% proprio nell’intestino.

Il microbioma intestinale

E’ un nuovo termine utilizzato dalla scienza per indicare la flora batterica intestinale. La salute del nostro intestino è strettamente correlata al tipo di microbioma che vi cresce e risiede normalmente. La maggior parte delle persone oggigiorno soffre aimè di disbiosi intestinale, cioè di alterazione della qualità e quantità della flora batterica fisiologica dell’intestino.

Tale condizione si può manifestare, secondo la gravità, con vari disturbi sia a livello gastrointestinale (con gonfiore addominale, flatulenza, stipsi, colite, difficoltà digestive,…) sia a livello di altri organi e apparati (con cistiti e candidosi ricorrenti, faringiti, bronchiti, asma, allergie alimentari, dermatiti,…) e, nei casi più gravi, può interessare l’organismo a livello sistemico (con patologie autoimmuni, degenerative, neurologiche, tumorali…).

L’Idrocolonterapia ripristina l’equilibrio dell’ambiente intestinale, favorisce la crescita di una flora batterica eubiotica (buona) e stimola una migliore risposta immunitaria.

Una flora batterica intestinale sana è fondamentale per la nostra salute perché svolge funzioni che il nostro organismo non è in grado di adempiere autonomamente, come ad esempio la sintesi di alcune vitamine del gruppo B e K, la trasformazione di una parte della cellulosa ingerita in glucosio, il controllo dei parassiti patogeni. Il Microbioma intestinale ha, infatti, un’importantissima influenza nella modulazione della risposta immunitaria del nostro organismo.

Da dove nascono le disbiosi?

Le cause delle disbiosi intestinali sono molteplici e da ricercarsi fondamentalmente in abitudini di vita scorrette come ad esempio: mangiare frettolosamente, masticare poco, consumare cibi industriali, assumere farmaci e lassativi per lunghi periodi, essere sedentari, non riposare adeguatamente, avere pensieri ed emozioni negative ricorrenti, condurre in generale una vita stressante a livello fisico, psichico ed emotivo.
Associare un ciclo di sedute d’Idrocolonterapia alla modificazione di alcune abitudini alimentari e di vita quotidiana garantisce la soluzione naturale di molti disturbi sia a carico dell’apparato gastro-intestinale che di altri organi e apparati e assicura il miglioramento dello stato di salute generale.

Asse intestino–cervello

L’intestino è chiamato oggi anche “secondo cervello” per la presenza all’interno delle sue pareti di una fittissima rete di neuroni, cellule nervose dalle innumerevoli funzioni e in costante comunicazione con il primo cervello. Il sistema nervoso addominale produce più di quaranta differenti sostanze indispensabili all’organismo, tra cui il 95% della serotonina totale. La serotonina è l’ormone che regola la peristalsi intestinale ed è responsabile del nostro buon umore.

  • Quando l’intestino funziona bene, la testa è più libera, concentrata e creativa!








Le tossine che si raccolgono nell’intestino se non sono velocemente eliminate irritano il sistema nervoso e interferiscono sul suo buon funzionamento. L’idrocolonterapia rimuove in modo efficace le tossine accumulatesi nell’intestino e sostiene il lavoro delle cellule nervose per un migliore equilibrio psichico ed emotivo.


INFO & CONTATTI

  • e-mail: info@naturalisvaletudo.it | tel: 349 6426127

  • Oppure puoi chiedere direttamente al personale della Farmacia Banci - Via degli Orafi, 22 Pistoia - 0573 22183

Valentina Bigolaro

Valentina Bigolaro


Infermiera specializzata in Idrocolonterapia, Linfodrenaggio manuale Vodder®, Massaggio Biointegrante®, Educazione al Contatto®, Massaggio infantile AIMI®; esperta in Rimedi Naturali ed Educazione sano stile di vita. Operatrice e Didatta di Biodanza SRT®.

Contattami