TRATTAMENTI E RIMEDI NATURALI PER LA DISINTOSSICAZIONE INTESTINALE E I DISTURBI FUNZIONALI DELL'INTESTINO

  • GONFIORE ADDOMINALE, STITICHEZZA, COLON IRRITABILE, DIARREA, ECC

L'INTESTINO E LE SUE FUNZIONI

L'intestino è una porzione dell'apparato digerente compresa tra lo stomaco e l'orifizio anale. Anatomicamente si divide in due tratti, il piccolo intestino o intestino tenue e il grande intestino o intestino crasso costituito a sua volta dal colon, dal sigma e dal retto. L’intestino tenue è principalmente deputato all’elaborazione e assimilazione degli alimenti, mentre l’intestino crasso svolge prevalentemente la funzione di eliminazione dei residui alimentari e delle tossine. Le tossine possono essere sia endogene (cioè prodotte dall’organismo e derivanti dagli innumerevoli processi metabolici e dal fisiologico ricambio cellulare) che esogene (cioè quelle provenienti dall’esterno come ad esempio conservanti, coloranti, metalli pesanti, farmaci, inquinanti ambientali, ecc.).

IL MICROBIOTA INTESTINALE:
chi è e a cosa serve?

Il microbiota intestinale è la popolazione di miliardi di microorganismi costituita per lo più da batteri, virus e funghi residente all’interno dell’intestino, e in maggior quantità nel colon. Il microbiota svolge un ruolo fondamentale per il funzionamento dell’intestino; quando è sano ed equilibrato garantisce una buona digestione e un ottimale assorbimento dei nutrienti stimolando al contempo una corretta peristalsi e svuotamento intestinale e favorendo la pronta eliminazione delle scorie e delle tossine . Il microbiota produce inoltre alcune vitamine del gruppo B e K, trasforma una parte della fibra alimentare indigeribile per il corpo in glucosio e cosa molto importante contribuisce al controllo dei microorganismi patogeni e alla corretta risposta immunitaria dell’organismo . L’alterazione della fisiologica composizione del microbiota è detta disbiosi, una condizione di squilibrio presente in tutti i disturbi funzionali dell’intestino che è indispensabile correggere se si vuole migliorare il disturbo stesso.

Da dove nascono le disbiosi?

Le cause delle disbiosi intestinali sono molteplici e da ricercarsi fondamentalmente in abitudini di vita scorrette come ad esempio: mangiare frettolosamente, masticare poco, consumare cibi industriali, assumere farmaci e lassativi per lunghi periodi, essere sedentari, non riposare adeguatamente, avere pensieri ed emozioni negative ricorrenti, condurre in generale una vita stressante a livello fisico, psichico ed emotivo.

ASSE INTESTINO-CERVELLO

L’intestino è chiamato oggi anche “secondo cervello” per la presenza all’interno delle sue pareti di una fittissima rete di neuroni, cellule nervose dalle innumerevoli funzioni e in costante comunicazione con il primo cervello. Il sistema nervoso addominale produce più di quaranta differenti sostanze indispensabili all’organismo, tra cui il 95% della serotonina totale. La serotonina è l’ormone che regola la peristalsi intestinale ed è responsabile del nostro buon umore.

Quando l’intestino funziona bene, la testa è più libera, concentrata e creativa!

INTESTINO CRASSO: perché é così importante pulirlo?

Perché una buona e regolare pulizia del colon impedisce l’accumulo delle scorie e delle tossine che altrimenti verrebbero riassorbite, rimesse in circolo e poi depositate in altri distretti, come ad esempio nel tessuto connettivo e nelle articolazioni, producendo un graduale processo di autointossicazione e infiammazione locale e sistemica. In più le tossine che si raccolgono nell’intestino se non sono velocemente eliminate irritano il sistema nervoso e interferiscono sul suo buon funzionamento.

L’idrocolonterapia rimuove in modo efficace le tossine e le scorie accumulatesi nell’intestino, favorisce una migliore regolarità e funzionalità intestinale, riequilibra il microbiota e sostiene il lavoro delle cellule nervose per un migliore e più stabile equilibrio psichico ed emotivo.

Un intestino intossicato e che non lavora correttamente è causa di molti problemi di salute generale e porta nel tempo all’instaurarsi dei cosiddetti disturbi funzionali dell’intestino come gonfiore addominale, stipsi, diarrea, colon irritabile, ecc

CHIEDI INFORMAZIONI E PRENOTA UNA CONSULENZA

I DISTURBI FUNZIONALI INTESTINALI (DFI)

Sono tutte quelle condizioni in cui le normali funzioni motorie e la sensibilità nervosa dell’intestino risultano alterate in assenza di una causa organica. L’origine dei DFI spesso risiede in abitudini di vita scorrette: alimentazione squilibrata, alterazione dei bioritmi, stress psico-emotivo, inquinanti ambientali, uso improprio e prolungato di farmaci, ecc. I DFI sono causa di una cattiva qualità di vita e possono essere a loro volta concausa di molti altri disordini e patologie a carico non solo dell’intestino (es.: emorroidi, diverticoli, polipi, tumore del colon–retto, ecc.) ma anche di altri distretti corporei (es.: infezioni genito-urinarie, gonfiore agli arti inferiori, edemi palpebrali, dermatiti, cefalea, mal di schiena, sbalzi di umore, ecc.).
  • I DISTURBI FUNZIONALI DELL'INTESTINO
    SONO CAUSA DI UNA QUALITA' DI
    VITA COMPROMESSA

Meteorismo e flatulenza

E’ la difficoltà a espellere le feci e a evacuare efficacemente e con regolarità almeno due/tre volte a settimana. Le feci spesso sono dure e secche. La stipsi può essere presente per brevi periodi (stitichezza occasionale) o per periodi più lunghi (stitichezza cronica). Chi soffre di stitichezza ha quasi sempre la pancia gonfia, si sente spesso irrequieta e a disagio soprattutto quando deve uscire di casa, va facilmente in ansia e passa molto tempo al bagno cercando una qualche soluzione per svuotarsi e trovando di rado un rimedio efficace e duraturo. Il ristagno e l’accumulo delle feci nell’intestino porta nel tempo all’autointossicazione con peggioramento del benessere e della salute generale.

Stitichezza o stipsi

Il meteorismo è la sensazione di pancia gonfia dovuta all’eccesso di gas presente all’interno del sistema digerente; può essere accompagnato da imbarazzante flatulenza più o meno maleodorante. L’eccesso di gas è sinonimo di presenza di tossine gassose prodotte dai processi fermentativi e putrefattivi del cibo ingerito a causa di errori alimentari e di un alterato microbiota intestinale.

Diarrea

E’ l’emissione rapida di feci abbondanti e poco formate, liquide o semiliquide con almeno tre scariche al giorno. Le cause della diarrea possono essere diverse come ad esempio: intolleranze alimentari, infezioni gastrointestinali, disbiosi, stress psico-emotivo, ecc. Può accompagnarsi a crampi addominali o dolore persistente in alcuni punti specifici.

Colon Irritabile

Più propriamente detto Sindrome del colon irritabile in quanto consiste in un insieme di disturbi intestinali riferibili al colon. I sintomi tipici sono: dolore, crampi e gonfiore addominale, presenza di muco nelle feci, alterazione dell’alvo con tendenza alla stitichezza o alla diarrea, a volte con alternanza tra le due. Chi soffre di colon irritabile spesso non sa più cosa mangiare perché qualsiasi cosa sembra fargli male, ha spesso sbalzi di umore e cali improvvisi di energia, riferisce in generale una qualità di vita insoddisfacente.

SOLUZIONI NATURALI PER I DISTURBI FUNZIONALI DELL'INTESTINO
CON PERCORSI SEMPRE PERSONALIZZATI

E’ oggi finalmente possibile ripristinare una corretta funzionalità intestinale grazie a un percorso che prevede esclusivamente pratiche e rimedi naturali di comprovata efficacia e che tiene conto della storia personale e delle caratteristiche psicofisiche, ambientali e sociali: ogni persona è un universo unico e irripetibile e come tale ha bisogno di essere considerato. Gli strumenti utilizzati e il tipo di percorso consigliato mirano alla partecipazione attiva della persona che aumenta le proprie conoscenze e competenze per una maggiore consapevolezza, responsabilità e autonomia a lungo termine nella gestione della propria salute intestinale e generale.
  • PRENDITI CURA DEL TUO INTESTINO
    E RITROVA BENESSERE E VITALITA'
    IN MODO NATURALE

Percorso
Detox-Immuno

Per chi necessita di una disintossicazione intestinale e generale profonda. Indicato per chi si sente appesantito, è spesso stanco, ha un’alimentazione non sempre sana ed equilibrata, è in sovrappeso, ha pelle spenta o acneica, accusa frequenti mal di testa, soffre d’infezioni urogenitali o semplicemente per chi desidera aumentare il proprio livello di salute e potenziare la capacità di risposta del Sistema Immunitario alle infezioni.

Generalmente il percorso prevede:
- 1 colloquio conoscitivo e test di valutazione iniziale
- 1 incontro di educazione alimentare e sano stile di vita
- 2 - 3 sedute d’Idrocolonterapia
- consiglio personalizzato su rimedi naturali e integratori specifici
La durata complessiva del percorso è di circa 2 mesi

Percorso
Intestino Sgonfio

Per chi ha spesso la pancia gonfia, soffre di meteorismo e flatulenza, a volte ha pesantezza post prandiale.

Generalmente il percorso prevede:
- 1 colloquio conoscitivo e test di valutazione iniziale
- 1 incontro di educazione alimentare e sano stile di vita
- 3 sedute d’Idrocolonterapia
- consiglio personalizzato su rimedi naturali e integratori specifici
La durata complessiva del percorso è di circa 2 mesi

Percorso
Intestino Vai

Per chi soffre di stitichezza moderata e non riesce a evacuare spontaneamente più di 1 - 2 volte a settimana, può far uso saltuario o continuativo di lassativi naturali e/o di sintesi.

Generalmente il percorso prevede:
- 1 colloquio conoscitivo e test di valutazione iniziale
- 1 incontro di educazione alimentare e sano stile di vita
- 4 - 6 sedute d’Idrocolonterapia
- consiglio personalizzato su rimedi naturali e integratori specifici
La durata complessiva del percorso è di circa 3-4 mesi

Percorso
Intestino Vai Gold

Per chi soffre di stitichezza cronica e non riesce a evacuare spontaneamente più di 1 volta ogni 7 - 10 giorni e fa uso abituale di lassativi naturali e/o di sintesi.

Generalmente il percorso prevede:
- 1 colloquio conoscitivo e test di valutazione iniziale
- 1 incontro di educazione alimentare e sano stile di vita
- 6 - 10 sedute d’Idrocolonterapia
- consiglio personalizzato su rimedi naturali e integratori specifici
La durata complessiva del percorso è di circa 6-9 mesi

Percorso
Intestino Relax

Per chi soffre di colon irritabile con tendenza ad avere feci diarroiche o poco formate; può alternare periodi di diarrea ad altri di stitichezza.

Generalmente il percorso prevede:
- 1 colloquio conoscitivo e test di valutazione iniziale
- 1 incontro di educazione alimentare e sano stile di vita
- 4 - 6 sedute d’Idrocolonterapia
- consiglio personalizzato su rimedi naturali e integratori specifici
La durata complessiva del percorso è di circa 4-6 mesi

Preparazione alla Colonscopia

L’idrocolonterapia sostituisce l’assunzione delle preparazioni saline per la pulizia del colon prima di una colonscopia. E’ consigliata soprattutto per chi ha difficoltà a bere grandi quantitativi di liquidi.

Generalmente il percorso prevede:
- colloquio gratuito telefonico con indicazioni per la dieta e il lassativo in compresse o bustine (no soluzioni saline) da prendere nei 3-5 giorni precedenti l’esame
- 1 seduta d'idrocolonterapia da effettuarsi entro poche ore prima della colonscopia (è indispensabile concordare per tempo l’appuntamento)

STRUMENTI DEL PERCORSO

Colloquio conoscitivo e test di valutazione iniziale (scritto o con test Kam Kamad®)

Indispensabile per valutare la storia di salute personale e le caratteristiche costituzionali individuali, definire gli obiettivi da raggiungere e scegliere il percorso più idoneo.

Idrocolonterapia

L’idrocolonterapia (ICT) è un trattamento di pulizia profonda del colon in grado di rimuovere in modo efficace e indolore gli accumuli di feci e di tossine, l’eccesso di gas e la flora batterica patogena promuovendo un’adeguata disintossicazione intestinale . L’idrocolonterapia è inoltre un trattamento di rieducazione della fisiologica peristalsi intestinale, ossia dei movimenti naturali dell’intestino che garantiscono la buona regolarità intestinale. LEGGI DI PIÙ

Educazione alimentare e sano stile di vita

Durante il percorso si apprendono le regole fondamentali per comporre i propri pasti in modo bilanciato e sano secondo le proprie caratteristiche costituzionali al fine di ristabilire la corretta funzione intestinale e aumentare il benessere generale. Si rivedono inoltre alcune abitudini di vita quotidiane che sostengono il processo di ripristino.

Integrazione probiotica e fitoterapica

Quando necessario vengono consigliati i migliori integratori probiotici e fitoterapici quali preziosi alleati per il riequilibrio del microbiota, il ripristino della funzione intestinale e il miglioramento del benessere psico-fisico.

Rimedi naturali

I più efficaci e semplici rimedi naturali da fare a casa per imparare nuove buone abitudini che migliorano e aumentano il benessere intestinale nel breve e lungo periodo.

Pratiche di benessere psicofisico

Esercizi di respirazione, meditazioni e visualizzazioni guidate, brevi massaggi possono accompagnare le sedute d’Idrocolonterapia per favorire il processo di pulizia e la riabilitazione della peristalsi; una volta apprese tali pratiche possono essere eseguite a casa in autonomia per aumentare la propria consapevolezza e capacità di autocura.

Massaggio Biointegrante®

A seconda delle esigenze durante il percorso possono essere consigliate sedute di Massaggio Biointegrante per favorire il rilassamento, lo scarico delle tensioni-psicofisiche e il riequilibrio dell’asse intestino-cervello. LEGGI DI PIÙ

Linfodrenaggio manuale Vodder®

Secondo necessità durante il percorso possono essere consigliate sedute di Linfodrenaggio manuale Vodder per favorire il drenaggio dei liquidi extracellulari e approfondire il processo di depurazione dell'organismo. LEGGI DI PIÙ

Accompagnamento e sostegno a distanza

Durante tutto il percorso se vi è necessità è possibile interagire via mail, sms o telefono per ricevere chiarimenti e indicazioni utili.

INFO & CONTATTI

Valentina Bigolaro

Dott.ssa
Bigolaro Valentina


Infermiera specializzata in Benessere Intestinale e Idrocolonterapia.
Esperta di Educazione Alimentare e Probiotica, Rimedi Naturali e Pratiche di Benessere Psicofisico.
Operatrice di Massaggio Biointegrante® e Linfodrenaggio manuale Vodder®.
Practioner di Kam Kamad®.

Contattami